Logo2

L’ASSICURAZIONE SANITARIA INTEGRATIVA

banner conf_rbm

L’ASSICURAZIONE SANITARIA INTEGRATIVA

L’assicurazione salute che mette la persona al centro

 

CONFSERVIZI LAZIO in virtù della Convenzione stipulata con la Compagnia Assicurativa RBM (n.1 dell’assicurazione sanitaria in Italia) e per tramite dell’Agenzia Generale Tannorella Gabriella (Agenzia di Assicurazione che opera sul mercato assicurativo con oltre 40 anni di storia in tutti i Rami) propone alle Aziende Associate soluzioni per la sanità integrativa con pacchetti sanitari per i propri dipendenti.

 

Piani Sanitari ad adesione Collettiva tramite Fondo Sanitario Integrativo del S.S.N. per i dipendenti delle aziende associate.

RBM Salute® garantisce soluzioni dedicate ai Fondi Sanitari Integrativi del S.S.N. e delle Casse di Assistenza per il rimborso delle spese mediche derivanti da infortunio e malattia.

La mission della Compagnia è fornire piani sanitari flessibili ed integrati con un’ampia gamma di servizi di supporto per gli assistiti.

E’ specializzata nella gestione di soluzioni “managed care” (ovvero con significativo utilizzo del Network di Convenzioni), al fine di garantire prestazioni sanitarie di elevata qualità a tariffe competitive.

RBM Salute® garantisce soluzioni a 360° per tutelare ogni singolo assistito, rispondendo efficacemente alle esigenze dei Fondi Sanitari Integrativi, delle Casse di Assistenza e delle Aziende.

I Piani Sanitari sono articolati in diversi moduli (ospedaliero, extra ospedaliero, odontoiatriatico, assistenziale) al fine di identificare il miglior livello di copertura per ciascun Piano Sanitario in riferimento al budget reso disponibile dalle aziende interessate.

 

Principali vantaggi

 

SENZA COMPILAZIONE DI QUESTIONARIO MEDICO

OFFERTA DELLE MIGLIORI STRUTTURE SANITARIE IN ITALIA E ALL’ESTERO

NON SONO PREVISTI PERIODI DI CARENZA

PERCORSO DI PREVENZIONE CON ESAMI E CONTROLLI TEMATICI

INCLUSIONE DELLE MALATTIE PREGRESSE

PIANI SANITARI MIRATI E PER OGNI BUDGET

 

L’adesione dell’azienda, operata tramite la contraenza del Fondo Sanitario Integrativo Cassa RBM Salute, comporta inoltre importanti benefici fiscali.

Con il versamento per la copertura sanitaria

 1 – l’Azienda affronta solo il costo del contributo di solidarietà all’INPS del 10%;
 • il versamento
   – è deducibile dal reddito d’impresa;
   – non entra nella retribuzione pensionabile;
   – non viene inserito nella retribuzione.

2 – Il dipendente riceve un importo netto per la copertura sanitaria pari al versamento
effettuato dal datore di lavoro;
– ha la possibilità di ricevere il rimborso delle sue spese sanitarie;
– il contributo versato alla cassa sia per sé che per eventuali familiari che siano o meno fiscalmente a carico è deducibile dal reddito imponibile, con risparmio fiscale pari all’aliquota Irpef marginale.

3 – Il risultato è :
un risparmio per l’azienda e una maggiore fidelizzazione del dipendente che, oltre a non subire gravose ritenute, può ottenere il rimborso delle spese mediche o scegliere i centri sanitari convenzionati senza anticipo della spesa evitando anche lunghe liste d’attesa.

Per richiesta di appuntamento o per informazioni potete rivolgerVi alla Sig.ra Vanessa Filippi – email: v.filippi@confservizilazio.it  – tel: 0640402137

 

 

Print Friendly, PDF & Email